Orari, musei umbria, museo umbria, domus, parco archeologico, mosaici, mosaico, in agenda, appuntamenti, mostre, convegni, incontri e seminari, fotografie opere umbre, immagini museo umbria, collezioni musei umbria, archivi storici umbria, app museo umbria, arte contemporanea umbria, Burri, Emilio Greco, Fuseum Brajo Fuso, Carandente,Moore, Pepper, Smith, Giò Pomodoro, Sol LeWitt, Galleria d?arte contemporanea Pro Civitate Christiana, Centro Arte Officine Siri,Museo d?arte Moderna Aurelio de Felice, CIAC, Calamita Cosmica Gino de Dominicis, Giardino dei Lauri, Pietro Cascella, Nino Caruso,Terzo Paradiso Michelangelo Pistoletto, Claudio Faina, Necropoli Crocefisso del Tufo, Antiquarium, Necropoli estrusca, antichi umbri, Cajani, plestini umbri ,museo archeologico, germanico,catacomba,terme romane, casa romana,mura,paleontologico,cicli geologici,paleontologia umbria,musero vulcanologico,Signorelli,Giotto,Ghirlandaio,Pomarancio,Perugino,Pintoricchio,Raffaello,Piermatteo d?Amelia;Piero della Francesca,Cimabue, Gozzoli, Spagna,Lippi,pozzo etrusco,ipogeo, narni sotterranea, orvieto underground, pozzo san patrizio,canapa,tela umbra,giuditta brozzetti, museo merletto tuoro, tessile valtopina,Anita Belleschi, Grifoni, MOO, MUVIT,antico frantoio costacciaro, museo civiltà ulivo trevi,ecomusei umbria, ceramica umbria

In compliance with the Prime Ministerial Decree of November 3, 2020 and as a containment measure to the spread of the coronavirus covid-19, the opening of museums and libraries is suspended until December 3.

Biblioteca del Monastero delle Benedettine di Sant'Anna. Bastia Umbra (PG)

Biblioteca

Detailed information
Description

La biblioteca del Monastero delle Benedettine di Sant’Anna in Bastia Umbra che risale al XVII secolo si presenta oggi con un cospicuo fondo di materiale librario antico costituito per lo più da opere pregiate stampate nei secc. XVI, XVII, XVIII.
A tali fondi si aggiungono quelli consistenti di fondo moderno, che vede lo sviluppo crescente   annuale dei nuovi acquisti operati dalla biblioteca per un totale a tutt’oggi di piu' di 12.000 opere. La caratteristica di queste raccolte rendono la biblioteca un luogo privilegiato di studi di carattere generale con importante specializzazioni nei settori della teologia, del monachesimo, della spiritualità, della storia dell'arte, letteratura e filosofia. Parte di queste opere sono attualmente timbrate ed etichettate, in parte catalogate ma non ancora conformi a normativa. Nel 2009 è stato avviato il processo di catalogazione informatica del materiale bibliografico della biblioteca tramite programma di automazione SBN. 

Materiale

[...]