Orari, musei umbria, museo umbria, domus, parco archeologico, mosaici, mosaico, in agenda, appuntamenti, mostre, convegni, incontri e seminari, fotografie opere umbre, immagini museo umbria, collezioni musei umbria, archivi storici umbria, app museo umbria, arte contemporanea umbria, Burri, Emilio Greco, Fuseum Brajo Fuso, Carandente,Moore, Pepper, Smith, Giò Pomodoro, Sol LeWitt, Galleria d?arte contemporanea Pro Civitate Christiana, Centro Arte Officine Siri,Museo d?arte Moderna Aurelio de Felice, CIAC, Calamita Cosmica Gino de Dominicis, Giardino dei Lauri, Pietro Cascella, Nino Caruso,Terzo Paradiso Michelangelo Pistoletto, Claudio Faina, Necropoli Crocefisso del Tufo, Antiquarium, Necropoli estrusca, antichi umbri, Cajani, plestini umbri ,museo archeologico, germanico,catacomba,terme romane, casa romana,mura,paleontologico,cicli geologici,paleontologia umbria,musero vulcanologico,Signorelli,Giotto,Ghirlandaio,Pomarancio,Perugino,Pintoricchio,Raffaello,Piermatteo d?Amelia;Piero della Francesca,Cimabue, Gozzoli, Spagna,Lippi,pozzo etrusco,ipogeo, narni sotterranea, orvieto underground, pozzo san patrizio,canapa,tela umbra,giuditta brozzetti, museo merletto tuoro, tessile valtopina,Anita Belleschi, Grifoni, MOO, MUVIT,antico frantoio costacciaro, museo civiltà ulivo trevi,ecomusei umbria, ceramica umbria

Biblioteca comunale "San Benedetto". Norcia (PG)

Biblioteca

Informazioni dettaglio
Descrizione

La biblioteca è attualmente chiusa al pubblico a seguito dei recenti eventi sismici.

La biblioteca comunale di Norcia inizia a funzionare come biblioteca di pubblica lettura nell'aprile del 1979 in seguito al progetto regionale di creazione di una rete di sistemi bibliotecari comprensoriali. Il patrimonio è costituito dai volumi del vecchio centro di lettura, della biblioteca del ginnasio annesso al seminario vescovile e, per il fondo antico, i volumi appartenuti al convento dell'Annunziata. 
Dalla primitiva sede, presso la Curia vescovile, la biblioteca, a causa dei ricorrenti eventi sismici, subisce vari spostamenti fino alla sua definitiva collocazione al centro della città, presso i locali del complesso monumentale di San Francesco, ex convento francescano risalente alla metà del XIII secolo. Del complesso fanno parte il convento e la ex chiesa di San Francesco, ricostruita nel XIV secolo e oggi adibita ad auditorium e sala convegni, in cui si trova la pala d’altare con l'Incoronazione della Vergine di Jacopo Siculo (1541)

[...]