Orari, musei umbria, museo umbria, domus, parco archeologico, mosaici, mosaico, in agenda, appuntamenti, mostre, convegni, incontri e seminari, fotografie opere umbre, immagini museo umbria, collezioni musei umbria, archivi storici umbria, app museo umbria, arte contemporanea umbria, Burri, Emilio Greco, Fuseum Brajo Fuso, Carandente,Moore, Pepper, Smith, Giò Pomodoro, Sol LeWitt, Galleria d?arte contemporanea Pro Civitate Christiana, Centro Arte Officine Siri,Museo d?arte Moderna Aurelio de Felice, CIAC, Calamita Cosmica Gino de Dominicis, Giardino dei Lauri, Pietro Cascella, Nino Caruso,Terzo Paradiso Michelangelo Pistoletto, Claudio Faina, Necropoli Crocefisso del Tufo, Antiquarium, Necropoli estrusca, antichi umbri, Cajani, plestini umbri ,museo archeologico, germanico,catacomba,terme romane, casa romana,mura,paleontologico,cicli geologici,paleontologia umbria,musero vulcanologico,Signorelli,Giotto,Ghirlandaio,Pomarancio,Perugino,Pintoricchio,Raffaello,Piermatteo d?Amelia;Piero della Francesca,Cimabue, Gozzoli, Spagna,Lippi,pozzo etrusco,ipogeo, narni sotterranea, orvieto underground, pozzo san patrizio,canapa,tela umbra,giuditta brozzetti, museo merletto tuoro, tessile valtopina,Anita Belleschi, Grifoni, MOO, MUVIT,antico frantoio costacciaro, museo civiltà ulivo trevi,ecomusei umbria, ceramica umbria

Biblioteca comunale. Trevi (PG)

Biblioteca

Informazioni dettaglio
Descrizione

La biblioteca comunale di Trevi è stata inaugurata nel 1985 e poi ristrutturata nel 1994. Si trova nella frazione di Borgo Trevi, all’interno del Centro di Vita Associata che comprende spazi per diverse attività ricreative e un bocciodromo.
Il Comune di Trevi, insieme agli altri 7 comuni partecipanti, ha dato vita, a partire dall’anno 2011, al Progetto della "Rete bibliotecaria dell’Unione dei Comuni Terre dell’Olio e del Sagrantino”. La rete ha l’intento di coordinare le attività ed i servizi bibliotecari di otto comuni (Bevagna, Campello sul Clitunno, Castel Ritaldi, Giano dell’Umbria, Gualdo Cattaneo, Massa Martana, Montefalco e Trevi) quali: la gestione condivisa degli acquisti, la programmazione di eventi ed orari di apertura e la condivisione del patrimonio attraverso il prestito intersistemico gratuito. La rete garantisce il potenziamento delle prestazioni erogate al pubblico ed offre una pluralità di attività, con personale qualificato nella gestione a livello locale.

L'iscrizione alla biblioteca da accesso anche a

[...]