Orari, musei umbria, museo umbria, domus, parco archeologico, mosaici, mosaico, in agenda, appuntamenti, mostre, convegni, incontri e seminari, fotografie opere umbre, immagini museo umbria, collezioni musei umbria, archivi storici umbria, app museo umbria, arte contemporanea umbria, Burri, Emilio Greco, Fuseum Brajo Fuso, Carandente,Moore, Pepper, Smith, Giò Pomodoro, Sol LeWitt, Galleria d?arte contemporanea Pro Civitate Christiana, Centro Arte Officine Siri,Museo d?arte Moderna Aurelio de Felice, CIAC, Calamita Cosmica Gino de Dominicis, Giardino dei Lauri, Pietro Cascella, Nino Caruso,Terzo Paradiso Michelangelo Pistoletto, Claudio Faina, Necropoli Crocefisso del Tufo, Antiquarium, Necropoli estrusca, antichi umbri, Cajani, plestini umbri ,museo archeologico, germanico,catacomba,terme romane, casa romana,mura,paleontologico,cicli geologici,paleontologia umbria,musero vulcanologico,Signorelli,Giotto,Ghirlandaio,Pomarancio,Perugino,Pintoricchio,Raffaello,Piermatteo d?Amelia;Piero della Francesca,Cimabue, Gozzoli, Spagna,Lippi,pozzo etrusco,ipogeo, narni sotterranea, orvieto underground, pozzo san patrizio,canapa,tela umbra,giuditta brozzetti, museo merletto tuoro, tessile valtopina,Anita Belleschi, Grifoni, MOO, MUVIT,antico frantoio costacciaro, museo civiltà ulivo trevi,ecomusei umbria, ceramica umbria

Biblioteca Pro Civitate Christiana. Assisi (PG)

Biblioteca

Detailed information
Description

La biblioteca della Pro Civitate Christiana sorse nel 1940, per esplicito volere del fondatore Don Giovanni Rossi, come Centro di Studi Cristologici. E' quindi una Biblioteca specializzata a indirizzo prevalentemente cristologico e cristocentrico-antropologico; la sua collezione raccoglie anche un cospicuo fondo di arte, letteratura, filosofia, psicologia. La Biblioteca ha un patrimonio di circa 73.000 volumi tra libri ed opuscoli. Tra le opere più significative: la Bibbia in diverse lingue (antiche e moderne); Migne; Patrologia Greca e Latina; Bibliotheca Sanctorum; Collana di Spiritualità Biblico-Patristica; "Vita di Giesù Christo" di Landolfo di Sassonia detto il Certosino; edizione del 1834 de "Le mie Prigioni" di Silvio Pellico; fondo di circa 3.500 volumi di fine Ottocento proveniente dalla Biblioteca circolante della Società Maria Ausiliatrice di Roma; fondo antico, dal 1500 al 1800; fondo libri di Apologetica fino al 1963, inizio Concilio Vaticano II. Essendo chiuso il settore, costituisce un fondo antico di notevole interesse storico e teologico

[...]